E’ importante comprendere l’importanza di una visita clinica specialistica per pianificare qualsiasi tipo di intervento di implantologia.

La visita specialistica prevede:

  • Radiografie endorali o TAC Cone Beam a fini diagnostici
  • Valutazione delle problematiche, delle aspettative e delle esigenze del paziente
  • Valutazione dei rapporti occlusali tra mascella e mandibola per rilevare eventuali patologie dell’articolazione temporo-mandibolare
  • Studio dei dei tessuti gengivali del paziente per il posizionamento degli impianti
  • Studio della linea del sorriso del paziente, importante per la definizione del tipo di riabilitazione protesica.

Al termine della visita viene mostrata la pianificazione dell’intervento con modelli in 3D e rilasciato il piano di cura con relativo preventivo di spesa e possibili modalità pagamento.